Indice


Indice analitico

PAROLE D'AMORE

DAL CUORE DEL PADRE
DAL CUORE DEL FIGLIO

pagina 19
 

 

 

 

Dolci saranno le notti in Sua                                                                        17 Giugno 1989
perenne compagnia, per te e
per tutti coloro che cercano la
sua dolcissima Presenza.

 

Fai silenzio nel tuo cuore se vuoi ascoltare la mia voce... Abbandona pensieri e lascia andare la mano.
una musica, una dolce musica, quella del suono, quella che sentiamo noi. Musica senza note, musica senza tempo, sensazioni di musica che arriva al cuore e lo penetra ineffabilmente, lo calma e lo distende.
E adesso è luce, solo luce... Sì, sono io, la tua Anna Maria, che ti parla attraverso la voce del cuore...
Delevi lasciare che sgorghi la Parola del Signore nel tuo cuore attento ai Suoi richiami di amore per te e per le anime che Lo vogliono amare e servire, in ogni istante della loro vita terrena e ultraterrena, dove tutti insieme ci troveremo a cantare le Sue lodi e a benedirLo in eterno.
Sia benedetto il Suo santo Nome. Dolci saranno le notti in Sua perenne compagnia, per te e per tutti coloro che cercano la Sua dolcissima presenza per colmare i desideri di amore e per lodare la Sua infinita bontà, affìnché questa abbia a 1anifestarsi nel cuore di tutti.
Nel giardino della vostra esistenza terrena torneranno a fiorire i fiori della bontà e dell'attenzione per il prossimo, e il sole farà aprire i fiori chiusi a ogni speranza di vita e di amore...
E' faticoso staccarsi dai propri pensieri, e lasciare passare il flusso 1eraviglioso della Parola di Dio, fonte di ogni benessere e di ogni ricchezza irroratrice dei terreni stanchi e sfibrati delle vostre anime
maltrattate e combattute. Per ora ancora informe è ai tuoi occhi il piano di Dio, e la Sua Parola
ti giunge impetuosa ma frenata, ancora cerca la strada tra le mille distrazioni e le mille preoccupazioni, tra la stanchezza e la perplessità... ma lunga è la strada ed è bene cominciare con gioia e non lasciarsi frenare da nessuna tentazione.

 

 

 

 
Indietro

PAROLE D'AMORE

DILECTUS MEUS MIHI ET EGO ILLI


Home

Avanti