Indice


Indice analitico

PAROLE D'AMORE

DAL CUORE DEL PADRE
DAL CUORE DEL FIGLIO

pagina 282
 
   

 

 

fatto di preghiera e di unione con Me e con il Mio dolore
sia così forte da ridurre questa potenzialità di rischio
per ora tanto alta.

Mia dolce creatura,
sento le forti perplessità del tuo cuore e intuisco la domanda
che percorre tutto il tuo tenero corpo e le amate membra tue,
ma sappi che questo sacrificio che a te chiedo
è la
Comunione con Me,
ossia di condividere con Me i Miei dolori
che con estremo umano coraggio ho per voi sopportato,
per la vostra salvezza eterna,
ed è questo tipo di unione con Me che lo da ora in avanti
a te chiederò
senza per questo che la tua vita abbia, da ora in avanti,
un cedimento di alcun tipo e di alcun genere,
perché anzi, da ora in avanti,
la Mia Potenza divina a te si accompagnerà
affinché la tua vita si arricchisca di beni preziosi materiali
per la sopravvivenza tua e del tuo bambino,
che tanto amiamo tutti Noi seguire e preparare,
per la vostra vita futura
che tutta a Noi dovrà essere definitivamente dedicata,
secondo i Miei desideri di Padre
e secondo i vostri desideri di figli Miei particolarmente amati
perché particolarmente desiderosi di dedicare a Me la vostra vita
di oggi e di domani.


Il tuo amato Gesù

 

 

 
Indietro

PAROLE D'AMORE

DILECTUS MEUS MIHI ET EGO ILLI


Home

Avanti