Indice


Indice analitico

PAROLE D'AMORE

DAL CUORE DEL PADRE
DAL CUORE DEL FIGLIO

pagina 315
 

 

 

 

 

per poter ancora sperare in una vita
che è come quella che Io per voi ho voluto
e che per voi ancora voglio, ad ogni costo,
dopo che già il Sangue Mio Preziosissimo è costato,

per ridarvi Fede e Speranza
e per ridonare ai vostri atti quella Carità preziosa

che rendono le vostre azioni sante e santificanti
nonché sacralizzanti l'ambiente vostro circostante
che a Me ridoni il Mio dovuto,
ossia che a Me restituisca ciò che fin da sempre
a Me è appartenuto
e a Me ancora appartiene,
nei secoli e per i secoli dei secoli.

Sappia il dolce cuore tuo comunicare
questo grande Mio amore per voi,
amate Mie creature della terra, affinché definitivamente comprendano
il messaggio Mio d'amore
che i vostri tempi e i vostri spazi percorre
negli interstizi più infinitesimali della realtà vostra tutta,
e sappiano tutti riscoprire questa sottile rete sottostante
che il substrato ignoto della vostra apparente realtà costituisce
e che di questa è il supporto e il sostegno fondamentale,
tanto fondamentale che non può questo sostegno fallarsi in
buchi pericolosi
che tutta la struttura potrebbero mettere in serio pericolo,
e allora sappiano invece tutti alimentare,
nel loro piccolo, questa infinitesimale realtà
fatta di amore e di sentimento di amore,
perché così e solo così si può irrobustire la rete dorata,
preziosa perché impreziosita dalla luce Mia diretta
che questa rete invisibile ha per voi costruito
affinché tutto e tutti foste sotto il Mio controllo diretto di Padre buono
e generoso ma anche amante,
perché vivo è in voi ed è tra voi questo Mio amore di Padre
che sempre più andrebbe infievolendosi

 

 

 
Indietro

PAROLE D'AMORE

DILECTUS MEUS MIHI ET EGO ILLI


Home

Avanti