Indice


Indice analitico

PAROLE D'AMORE

DAL CUORE DEL PADRE
DAL CUORE DEL FIGLIO

pagina 40
 

 

 

 

Sappiate arrendervi alla Grazia                                                                   17 Luglio 1989
del Signore che a voi giunge
dalle Sfere Celesti. Grazia
che per voi è gratuita, creature
misconoscenti, come gratuito è
l'amore che si dona senza
attendere risposta o ricompensa.


Grande è l'amore del Signore per chi a Lui si rivolge per chiedere i Suoi consigli e i Suoi suggerimenti di Padre amorevole e buono, e di grande taumaturgo nella vita di chi, ferito dalla satanicità nella propria vita, desidera ardentemente rimettere i propri passi sulla strada della Grazia per lui tracciata dal Signore, che non lascia nessuno senza speranza di rincanalarsi per la via stretta, ma diritta, che a Lui riconduce e al Suo amore per voi, Sue creature amate e sempre desiderate come figli amorevoli e ubbidienti ai Suoi divini comandi e ai Suoi divini insegnamenti di Padre celeste e di Sposo incantevole e premuroso della vostra anima.
Dolce sarà il cammino perché leggero è il giogo se portato con l'aiuto del Cristo nella vostra vita terrena, con l'aiuto del Cristo che con la Sua vita in terra vi ha insegnato il modo giusto per vivere con la gioia nel cuore e la serenità nel cuore nella vostra vita di tutti i giorni e in ogni istante della vostra umana esistenza. Sappi tu, e con te tutti coloro che vorranno interessarsi a Lui e conformarsi ai Suoi insegnamenti, quanto preziosi sono questi insegnamenti per coloro che, colpiti dal flagello della satanicità, hanno particolarmente bisogno di questo Suo aiuto e di questo Suo intervento divino, affinché vengano fugate le nuvole del male e dei cattivi pensieri, delle azioni nefande e dei contrasti inutili. Sappiate quindi arrendervi alla Grazia del Signore che a voi giunge dalle Sfere Celesti, Grazia che per voi è gratuita, creature misconoscenti, come gratuito è l'amore che si dona senza attendere risposta o ricompensa; che vi liberi le mani legate e che vi lasci, una volta liberati, liberi di seguire la strada della Grazia e quella del tentativo di ritrovare la vostra libertà interiore...


Anna Maria

 

 


 
Indietro

PAROLE D'AMORE

DILECTUS MEUS MIHI ET EGO ILLI


Home

Avanti