Indice


Indice analitico

PAROLE D'AMORE

DAL CUORE DEL PADRE
DAL CUORE DEL FIGLIO

pagina 61
 

 

 

 

che, se l'uomo le segue,
si immette così in quell'unico sentiero che porta a Me,
che sono l'Altissimo nelle vesti di Padre,
il Sublime e l'Ineffabile
il Tutto della vostra esistenza
e della vostra realtà tangibile e non tangibile.
II Tutto da cui tutto proviene,
Il Tutto puro e il Tutto ineffabile nella sua purezza
che vi toglie il fiato e la parola,
che vi lascia stupiti
nello stupore di un cuore che palpita
carico di sentimento e di ineffabile giubilo.

Io sono il Tutto e Io sono Colui che è
- che ti parla ora in modo diretto
per il tuo desiderio immenso di parlare al Mio Roveto Ardente -
ardente di amore per voi
e ardente di giustizia e di bontà per voi tutte
Mie creature adorate.
A te ora Mi rivolgo
e Mi rivolgerò anch'Io da ora in avanti perché puro é divenuto il tuo
cuore da ogni scoria
e salvo é il tuo cuore ora
per l'intervento di Mio Figlio su di te, che tanto hai desiderato
che fosse perdonato il tuo cuore
e che fosse riabilitato il tuo passato di donna.
Grande e ineffabile è ora la gioia del tuo cuore,
come grande e ineffabile è la gioia del Mio Cuore divino,
che a te si consacra
così come consacrato è il tuo cuoricino
al Mio Cuore Sacro e divino,
Cuore propulsore di bene e di felicità immensa per voi,
perché Bene e Felicità immensa è il Mio Cuore.
Amata creatura,
che hai fatto del tuo presente un amore continuo per Me,
sappi continuare sempre su questa tua strada,
sulla quale la Mia splendida Anna Maria ti accompagna

 

 


 
Indietro

PAROLE D'AMORE

DILECTUS MEUS MIHI ET EGO ILLI


Home

Avanti